MotoGP 2019. Quartararo è il più veloce nelle FP2 di Barcellona – MotoGP

0
27

MotoGP 2019. Quartararo è il più veloce nelle FP2 di Barcellona

MONTMELO ’- Tiempo de Primo por Fabio Quartararo, davanti ad andrea Dovizioso e Takaaki Nakagami. Quinto Pecco Bagnaia, sesto Franco Morbidelli, settimo Valentino Rossi, ottavo Danilo Petrucci, 21esimo Andrea Iannone.

Si te gusta la temperatura, pulsa un po ’la pista, abbassano i tempi, con Fabio Quartararo más la velocidad de tutti: sorprendente, que te cuento las francesas y reduzcamos dopoperazione alle braccia per sindrome compartimentale. No solo: Quartararo continua a portare la Yamaha a un livello che tutti gli altri piloti faticano ad avvicinare. La gara, poi, è diversa, ma in prova Fabio può ormai essere tranquillamente aggiunto alla list dei piloti velocissimi. Così do it sta sta diventando Nakagami, che sfrutta al meglio la sua Honda RC213V in versione 2018: anche il giapponese è ormai regolarmente nelle prime posizioni.

COMPETITIVA DUCATI

Semper stando ben attenti a non trarre troppe conclusioni dopo la prima giornata di libere, sembra y la Ducati es posible que sea competitiva en su camino, con Andrea Dovizioso, secondo a 0 "281 e piuttosto costante nel suo ritmo. Il Dovi tiene un buon passo, tirandosi poi dietro Danilo Petrucci, en grande difficoltà nelle FP1, en crescita nelle FP2. Il vincitore del Mugello ha quiuso la session all’ottavo posto, facendo un salto en avanti rispetto al mattino, ma ancora non perfetto nella sua guida: deve ancora migliorare la messa a point della sua Ducati. Bene Pecco Bagnaia, quinto assoluto, más staccato Jack Miller.

USUARIO DE MARQUEZ GOMME

El 17esimo posto nelle FP2, nono nella combinata dei tempi, non deve trarre in in manno: Marc Marquez è stoé l’unico a non cambiare gomme nelle FP2, girando sempre con una dura anteriore e one poster posterore. Forte del miglior tempo conquistato nelle FP1, Marc ha lavorato solo per la gara: una brutta notizia per gli avversari. Márquez es competitivo, por lo que se añade una carta para la mujer: domani si giocherà la pole. Pasar in avanti anche per Jorge Lorenzo, che chiuso questa sessione al 13esimo posto a 0 "737 da Quartararo: en la última palabra, la leyenda de la leyenda y la situación. La calle è ancora lunga, ma Jorge si sta un po 'avvicinando. Continúa en el mismo lugar del verano de Cal Crutchlow, nono nelle FP2 y decimo nella combinata: anche a lui, la Rc213V 2019 poco, soprattutto all’avantreno.

ROSSI BENINO, VINALES MASCULINOS

Valentino Rossi ha publicado el FP2 al settimo posta ed è settimo anche nella combinata dei tempi: un passo in avanti rispetto agli ultimi, difficilissimi venerdì. E'vero che Rossi ha dovuto montare du soffici nuovi per risalire en clasifica, ma lo hanno fatto anche gli altri e per lui era importante mirar già nei dieci, anche se domani, nelle FP3, presumibilmente i tempi si abbasseranne di di di i. Rossi ha utilizado un nuevo modo de visualización, visualmente más información, y el contenido de la búsqueda de información del usuario. En Yamaha si sta lavorando duro, ma non si può pretendere che i risultati arrivino da un giorno all’altro: ci vuole pazienza, anche se non è facile averla. Semper in big difficoltà Andrea Iannone con l’Aprilia, solo 21esimo, mentre la KTM, perlomeno in prova, vola con Pol Espargaro, quarto assoluto. Qui sta andando meglio anche Johann Zarco, 12esimo nelle FP2, anche lui con il forcellone in carbonio.

Clasifica

Pos. Num. Jinete Nación Equipo Bicicleta Km / h Hora Gap 1st / Prev.
1 20 Fabio quartaro FRA Petronas Yamaha SRT Yamaha 329.2 1'40.079
2 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Misión Winnow Ducati Ducati 340.4 1'40.360 0.281 / 0.281
3 30 Takaaki NAKAGAMI JPN LCR Honda IDEMITSU Honda 334.5 1'40.381 0.302 / 0.021
4 44 Pol espargaro SPA Red Bull KTM Factory Racing KTM 338.6 1'40.393 0.314 / 0.012
5 63 Francesco BAGNAIA ITA Pramac Racing Ducati 335.8 1'40.471 0.392 / 0.078
6 21 Franco morbidelli ITA Petronas Yamaha SRT Yamaha 330.6 1'40.517 0.438 / 0.046
7 46 Valentino rossi ITA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 331.4 1'40.520 0.441 / 0.003
8 9 Danilo PETRUCCI ITA Misión Winnow Ducati Ducati 339.8 1'40.599 0.520 / 0.079
9 35 Cal Almohadilla GBR LCR Honda CASTROL Honda 339.9 1'40.702 0.623 / 0.103
10 42 Alex RINS SPA Equipo SUZUKI ECSTAR Suzuki 333.6 1'40.727 0.648 / 0.025
11 17 Karel ABRAHAM CZE Reale Avintia Racing Ducati 339.5 1'40.727 0.648
12 5 Johann ZARCO FRA Red Bull KTM Factory Racing KTM 334.5 1'40.771 0.692 / 0.044
13 99 Jorge lorenzo SPA Repsol Honda Team Honda 336.7 1'40.816 0.737 / 0.045
14 12 Maverick VIÑALES SPA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 335.1 1'40.847 0.768 / 0.031
15 41 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 334.1 1'40.878 0.799 / 0.031
dieciséis 43 Jack Miller AUS Pramac Racing Ducati 338.8 1'40.948 0.869 / 0.070
17 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 342.0 1'40.963 0.884 / 0.015
18 53 Tito RABAT SPA Reale Avintia Racing Ducati 337.1 1'41.007 0.928 / 0.044
19 36 Joan MIR SPA Equipo SUZUKI ECSTAR Suzuki 338.3 1'41.070 0.991 / 0.063
20 88 Miguel oliveira POR Red Bull KTM Tech 3 KTM 336.1 1'41.331 1.252 / 0.261
21 29 Andrea IANNONE ITA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 334.1 1'41.524 1.445 / 0.193
22 55 Hafizh SYAHRIN MAL Red Bull KTM Tech 3 KTM 332.7 1'41.527 1.448 / 0.003
23 50 Sylvain GUINTOLI FRA Equipo SUZUKI ECSTAR Suzuki 335.4 1'41.987 1.908 / 0.460
24 38 Bradley SMITH GBR Aprilia Racing Team Aprilia 336.5 1'42.156 2.077 / 0.169

.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.